La Torino Risorgimentale in Borgo Nuovo

Una splendida passeggiata per conoscere un angolo di Torino nascosto alle spalle di piazza Vittorio, rivivendo il risorgimento attraverso palazzi, lapidi ed effigi nascoste nelle vie di questo quartiere cosi carico di storia e vicende che aspettano solo di essere raccontate e rivissute . Garibaldi, Mazzini , Massimo d’Azeglio, ma anche le amanti di Vittorio Emanuele , e il figlio segreto di Carlo Alberto e molto altro da rivivere e conoscere.

Alla scoperta di Palazzo Reale

Certo scoprire palazzo Reale appare difficile ; non c’è tour che non vi porti a palazzo Reale .. ma forse più che il palazzo vogliamo rivivere quelle sale riscoprendo le persone che vi hanno portato storia e regalità . Carlo Alberto che tanta parte ha avuto nella rivisitazione del piano nobile , ma anche Vittorio Emanuele II, il nostro primo Re d’Italia che pur è stato in questa reggia per molti anni ; poi ancora capire il senso di della regalità spiegandovi dettagli senza il quale non si può intendere veramente cosa volesse dire essere ricevuti a corte . L’armeria reale collezione unica di pezzi e cimeli e infine la cappella del Guarini , magia di architettura ma anche simbologia da raccontare di quella fede che solo un padre Teatino come Guarino Guarini poteva donare a questo capolavoro dell’architettura .